• MERCOLEDÌ 7 DICEMBRE 2022 - S. Ambrogio vescovo

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Hdblog.it a norma dell' art. 70 Legge 22 aprile 1941 n. 633. Le immagini presenti non sono salvate in locale ma sono Copyright del sito che le ospita.



BMW utilizzerà la tecnologia di Alexa per il suo nuovo assistente vocale

BMW utilizzerà la tecnologia di Amazon Alexa per sviluppare un nuovo assistente vocale per le sue auto. Le case automobilistiche stanno investendo molte risorse nello sviluppo di servizi digitali da offrire all'interno delle vetture. Non per niente, oggi si parla di computer su 4 ruote. In particolare, gli assistenti vocali stano rivestendo un ruolo sempre più importante in questo contesto. Dunque, guardando al futuro, il costruttore tedesco ha fatto sapere che il suo assistente vocale di prossima generazione sarà basato sulla tecnologia di Alexa. A comunicare questa importante novità tenica Stephan Durach, Senior Vice President Connected Company and Development Technical Operations del Gruppo BWM e Dave Limp, Senior Vice President Devices and Services di Amazon, durante l'evento Devices and Services di Amazon.

DIALOGO PIÙ NATURALE

Stephan Durach spiega che grazie alla tecnologia di Alexa, sarà possibile disporre di un dialogo ancora più naturale tra conducente e veicolo, in modo che le persone possano rimanere concentrate sulla strada. Dave Limp aggiunge che la collaborazione tra BMW e Amazon è un ottimo esempio del progetto Alexa Custom Assistant che è nato per rendere più facile e veloce per le aziende sviluppare assistenti intelligenti e personalizzati praticamente per qualsiasi dispositivo, senza il costo e la complessità della progettazione da zero.
La novità Xiaomi piccola e leggera? Xiaomi Mi 11 Lite, compralo al miglior prezzo da eBay a 284 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE


Testi ed immagini Copyright Hdblog.it



Sannioportale.it