• GIOVEDÌ 29 SETTEMBRE 2022 - SS. Michele Gabriele e Raffaele

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Hdblog.it a norma dell' art. 70 Legge 22 aprile 1941 n. 633. Le immagini presenti non sono salvate in locale ma sono Copyright del sito che le ospita.



Apple vs Qualcomm, la saga continua: nuova sconfitta per la Mela

La Corte Suprema degli Stati Uniti ha rifiutato la richiesta di Apple di esaminare ulteriormente un caso relativo a due brevetti di Qualcomm per tecnologie di risparmio energetico. I due colossi, ricordiamo, hanno litigato per anni su questioni relative a licenze, brevetti e costi annessi nelle tecnologie di rete 5G, da cui sono scaturite diverse "cause secondarie", diciamo così. Questa, nello specifico, era stata intentata da Qualcomm nel 2017: il chipmaker statunitense accusava la Mela di violazioni per un totale di sei brevetti e paventava la possibilità di fermare la commercializzazione di iPhone, iPad e Apple Watch negli Stati Uniti (richiesta naturalmente irrealistica, al posto della quale generalmente ci si "accontenta" di un bell'assegno con tanti zeri). Come sappiamo, nel 2019 le due parti hanno deciso di fare pace e hanno sottoscritto un accordo di licenza valido per cinque anni; tuttavia, tra le clausole, figurava la possibilità di continuare una disputa legale presso il tribunale dell'Ufficio Brevetti statunitense. In quel caso Apple aveva cercato di far invalidare due brevetti di Qualcomm, ma aveva perso. Lo scorso anno, la corte federale aveva rifiutato una richiesta di appello da parte della Mela sull'accordo del 2019: gli avvocati di Cupertino argomentavano che il pagamento delle licenze e il rischio di una nuova denuncia erano ragioni valide per un riesame.


Il meglio di OnePlus? OnePlus 9 Pro, in offerta oggi da Tech Jungle a 555 euro oppure da eBay a 699 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE


Testi ed immagini Copyright Hdblog.it



Sannioportale.it