• LUNEDÌ 3 OTTOBRE 2022 - S. Gerardo abate

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Hdblog.it a norma dell' art. 70 Legge 22 aprile 1941 n. 633. Le immagini presenti non sono salvate in locale ma sono Copyright del sito che le ospita.



Apple continua a puntare sul Vietnam: test per produzione di MacBook e Watch

Pare che Apple abbia iniziato un altro capitolo importante nel processo di diversificazione della sua supply chain, in modo da ridurre la dipendenza dalla Cina: stando a quanto riporta il Nikkei, la Mela (più nello specifico i suoi fornitori Foxconn e Luxshare) ha iniziato per la prima volta la produzione in massa di Apple Watch e MacBook in Vietnam. Per il momento siamo ancora in fase di test, e non è stato specificato quali modelli precisamente siano coinvolti. È opportuno ricordare che già da diverso tempo ormai il Vietnam si occupa della produzione di AirPods e certi modelli di iPad. Secondo la fonte esiste la possibilità che presto lo stesso destino toccherà agli speaker smart della famiglia HomePod, ma per ora le conferme in questo senso scarseggiano. Tuttavia, è Apple Watch il tipo di prodotto che colpisce di più gli analisti, perché è il più sofisticato di tutti quelli elencati. Per chiarire, anche MacBook è considerato un passo avanti, ma lo smartwatch ancora di più per via dei suoi spazi estremamente ridotti.Questo aumento di fiducia da parte di Apple è considerabile come una vittoria molto importante per il Vietnam, che punta a espandere la propria presenza nel settore manifatturiero tech in questo periodo di distanziamento dalla Cina sempre più massiccio da parte dei grandi colossi occidentali - anche per via dell'approccio estremamente rigido adottato dal governo di Pechino nei confronti della pandemia di COVID-19.


La novità Xiaomi piccola e leggera? Xiaomi Mi 11 Lite, compralo al miglior prezzo da Amazon Marketplace a 271 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE


Testi ed immagini Copyright Hdblog.it



Sannioportale.it