• MERCOLEDÌ 7 DICEMBRE 2022 - S. Ambrogio vescovo

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Skuola.net a norma dell' art. 70 Legge 22 aprile 1941 n. 633. Le immagini presenti non sono salvate in locale ma sono Copyright del sito che le ospita.



10 trucchi infallibili per risolvere più velocemente i cruciverba

Il passatempo preferito di tutti gli italiani di ogni età nelle assolate giornate di sole al mare è senza dubbio il cruciverba nella sua versione classica o in altre varianti facilitate o più complicate. Le raccolte di parole crociate sono infatti un ingrediente immancabile dell’estate dato che sanno regalare ore di relax e di piacevole svago, soprattutto quando lo stesso schema viene risolto contemporaneamente da due o più persone. Insomma, non esiste estate senza i tradizionali rompicapi di parole che da sempre tengono compagnia a tutti sotto l’ombra rigenerante di un ombrellone in spiaggia o su un'amaca immersa nella natura.
Trucchi per principianti ed esperti per risolvere i cruciverba senza sbirciare le soluzioni sul retro
Capita a tutti però, anche ai più esperti e assidui risolutori di cruciverba, di incappare in qualche difficoltà e bloccarsi senza aver riempito tutte le stringhe con le parole giuste. Cosa fare in questi casi? Per riuscire a completare per intero ogni schema di diverso grado di difficoltà, resisti alla tentazione di sbirciare le soluzioni nelle ultime pagine della raccolta e utilizza alcuni trucchi efficienti.
Ecco allora i nostri 10 consigli per principianti o esperti per riuscire a riempire tutte le stringhe di parole e completare così il tuo puzzle di parole.

Guarda anche:

  • Cosa fare in vacanza? 10 consigli per non annoiarsi
  • I libri da leggere sotto l'ombrellone se stai per iniziare l'università
  • Quali sono i tormentoni dell'estate 2022
  • Vacanze in Italia: 8 splendide mete lontano dalla folla
  • Cosa mettere in valigia per il mare? Come organizzarla e cosa portare

10. Ricerca le definizioni più semplici e brevi

Molti sottovalutano l’importanza delle definizioni che occupano solo due o tre caselle poiché la maggior parte delle volte le ritengono di poca o nulla utilità. In realtà, le definizioni corte possono rivelarsi determinanti per trovare la soluzione di parole più lunghe e complicate con cui si intersecano. Rintraccia quindi sin da subito le definizioni che occupano poco spazio per facilitare la risoluzione delle parole più lunghe.

9. Memorizza le definizioni

Dato che le definizioni dei cruciverba spesso si ripetono uguali o variate di poco in molti altri schemi di parole, un’ottima strategia per procedere più speditamente nel riempimento delle caselle è quella di memorizzare quelle più frequenti. In questo modo, anche se non conosci la soluzione di una specifica definizione, potrai comunque riempire le rispettive caselle senza alcuno sforzo né esitazione.

8. Segui un ordine logico

Un errore frequente quando si compilano i cruciverba è quello di voler risolvere tutte le definizioni del medesimo verso, orizzontale o verticale, delle caselle. In realtà, questa non è una buona strategia, soprattutto quando lo schema è difficile e non si riescono a decifrare tutte le enunciazioni. Per approcciarti in modo corretto, scegli un punto dello schema da cui iniziare e interseca le varie definizioni verticali e orizzontali in modo da riempire il maggior numero di caselle ravvicinate e riuscire così a rivelare le parole inizialmente incerte o impossibili da indovinare subito.

7. Completa le parole con le ultime lettere

Quando le soluzioni alle definizioni non sono facilmente intuibili puoi comunque inserire alcune lettere sicure nella parte finale della parola. Se ad esempio si tratta di una parola femminile o maschile, singolare o plurale, puoi aggiungere le rispettive desinenze così come per l’infinito presente dei verbi (-are, -ere, -ire). Sono facilmente prevedibili anche le lettere finali di alcuni organismi o società che terminano in -zione/-zioni e quelle di correnti filosofiche o movimento letterari e artistici con denominazioni che finiscono in -ismo.

6. Fai attenzione alle abbreviazioni

Spesso le definizioni non richiedono di inserire le parole per intero ma solo la sua abbreviazione come ad esempio una sigla, un acronimo o le prime o ultime lettere da cui è composta. Non scorrere quindi troppo velocemente le definizioni poiché nella fretta di riempire le caselle potresti non aver capito che ciò che viene richiesto è solo un’abbreviazione e non la parola per intero.

5. Leggi bene le definizioni

Uno degli errori più comuni è quello di avere fretta di riempire tutte le caselle e di concludere il cruciverba per poi iniziarne subito un altro. In realtà, anche se le parole crociate sono un passatempo veloce e leggero, per non incorrere in facili errori di distrazione che possono compromettere il resto dello schema, leggi sempre con attenzione le definizioni. Alcune di esse infatti possono prestarsi a diverse interpretazioni e creare confusione oppure possono presupporre inglesismi o fare riferimento a modi di dire. Insomma, sulle definizioni in cui sei più incerto, prima di scrivere la prima parola che ti viene in mente, rifletti bene e pensa anche a diverse alternative.

4. Pensa fuori dagli schemi

Le definizioni dei cruciverba spesso sono a trabocchetto poiché presuppongono una capacità di pensiero astratta e metaforica, lontana dagli schemi usuali o da risposte banali. Per non rischiare di dare risposte troppo affrettate e sbagliate, pensa quindi a diverse alternative accettabili e se non riesci a capire subito quale può essere quella corretta, aiutati incrociando le altre definizioni vicine orizzontali e verticali.

3. Fai attenzione alla punteggiatura

Spesso l’uso della punteggiatura nelle definizioni può essere determinante per districare ogni dubbio e trovare la parola corretta. Non sottovalutare quindi l’importanza dei punti interrogativi, esclamativi o di quelli di sospensione per indovinare la soluzione corretta.

2. Non lasciarti spaventare da stringhe di caselle molto lunghe

Spesso stringhe di caselle molto lunghe presuppongono parole composte che al di fuori dei cruciverba sono normalmente divise da spazi come accade per i nomi e cognomi di personaggi storici o famosi. Nelle definizioni di titoli di romanzi e di film, invece, le file di tante caselle bianche continuative possono contenere parole normalmente intervallate da articoli, preposizioni o congiunzioni. In questi casi, ad una prima occhiata dello schema, la lunghezza eccessiva di queste righe di caselle potrebbe spaventare ma in realtà, solitamente si tratta di definizioni di facile risoluzione che potrebbero dunque rivelarsi più semplici da rintracciare rispetto a stringhe con meno caselle.

1. Consulta i libri o il web

Se proprio non riesci a concludere uno schema e rimani bloccato senza riuscire a districarti fra le varie caselle rimaste bianche, puoi sempre aiutarti consultando qualche libro, atlante, dizionario o più semplicemente il web per trovare quella parola mancante che serve per sbloccare il resto. Evita però di guardare le soluzioni a fine raccolta per non incorrere nel rischio di sbirciare qualche definizione di troppo. In fondo, non c’è gusto a riempire un cruciverba con troppi aiutini!
Testi ed immagini Copyright Skuola.net



Sannioportale.it