• DOMENICA 1 AGOSTO 2021 - S. Alfonso Maria de' Liguori

Foggia e Caserta al lavoro per costruire la Strega 2021/22: l’obiettivo è trattenere Lapadula

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ntr24.tv e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Fabio Caserta e Pasquale Foggia sono già al lavoro per disegnare il nuovo Benevento. Che sarà una squadra competitiva, in grado di giocarsela per i piani alti della classifica. Niente proclami stavolta da parte della società per non illudere i tifosi, ma conoscendo Oreste Vigorito il club sannita di certo non affronterà il prossimo torneo di B unicamente per partecipare.

Il primo obiettivo, forte, dichiarato, è quello di trattenere Gianluca Lapadula. Il giocatore che più di tutti è stato in grado di scaldare il cuore dei tifosi in quell’inopinato finale di stagione. Uno dei pochi a giocarsela fino in fondo e a gettare il cuore oltre l’ostacolo. Non sarà facile convincere il nazionale peruviano a restare anche in B, ma Caserta e Foggia ci proveranno, contando anche sull’aiuto di Oreste Vigorito che di solito sa essere molto persuasivo.

L’opzione prioritaria è tenere Lapadula, magari proponendogli la spalmatura del pesante contratto su più annualità. L’attaccante in cadetteria può fare la differenza, l’ultima volta a Pescara nella stagione 2015/16 realizzò 27 reti in campionato più 3 nei playoff senza calciare neppure un rigore.  



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it