• DOMENICA 17 OTTOBRE 2021 - S. Ignazio d'Antiochia

Draghi non arretra: la riforma del catasto si farà. Ma dopo le elezioni

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilsecoloxix.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Intervenire sul catasto, anche senza aumentare il gettito complessivo, ammettono fonti parlamentari favorevoli alla riforma, non può essere a saldo zero per tutti, dunque alcuni - con case ad esempio nei centri storici finora accatastate in base ai vani a cifre molto basse - finirebbero per pagare di più.



Sannioportale.it