• VENERDÌ 16 APRILE 2021 - S. Lamberto martire

La pista rom e il caso Pipitone: il mistero dietro una telefonata

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilgiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Sfuma la pista Russa. Olesya non è Denise Pipitone, la bimba di Mazara del Vallo scomparsa il 1° settembre 2004: il gruppo sanguigno è diverso. La notizia è arrivata ieri, durante la messa in onda del programma televisivo russo, che aveva lanciato l'appello di Olesya Rostov, una ragazza in cerca della famiglia biologica, che sarebbe stata rapita quando aveva circa 5 anni.Denise, quindi, non venne portata a Mosca in un campo nomadi, per poi finire in un orfanotrofio ed essere adottata da una famiglia russa. A rimanere aperta è invece la pista rom. Nella ...



Sannioportale.it