• GIOVEDÌ 17 GIUGNO 2021 - S. Ranieri confessore

Il paradosso della campagna vaccinale: over 40 al via, ma 500mila anziani sono ancora senza prima dose. “Favoriti i grandi hub invece dei medici sul territorio”

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilfattoquotidiano.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


La macchina organizzativa delle Regioni fa fatica a raggiungere il 10% di over 80 ancora in attesa del vaccino, tra ostacoli burocratici e pazienti allettati o irrintracciabili. Il nodo è la somministrazione a domicilio, affidata (sulla carta) soprattutto ai medici di famiglia. Che però attaccano: "Mancano dosi, il nostro sistema informatico non dialoga con quello di prenotazione e non abbiamo abbastanza personale". Il vicesegretario della Fimmg Crisarà: "La politica ha preso le sue decisioni per favorire i cittadini o se stessa?". Le storie di chi è stato dimenticato L'articolo Il paradosso della campagna vaccinale: over 40 al via, ma 500mila anziani sono ancora senza prima dose. “Favoriti i grandi hub invece dei medici sul territorio” proviene da Il Fatto Quotidiano.



Macrolibrarsi
Sannioportale.it