• SABATO 27 NOVEMBRE 2021 - S. Valeriano vescovo

Marc Lazar: "Macron il più filo-italiano dei presidenti francesi"

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Huffingtonpost.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


“Tra tutti i presidenti della Quinta repubblica francese, Emmanuel Macron è sicuramente quello più filo-italiano”. Anche per questo sono stati portati a termine i lavori per il Trattato del Quirinale, secondo Marc Lazar, professore all’università Sciences Po di Parigi e alla Luiss di Roma e specialista dei rapporti tra Francia e Italia. L’accordo, annunciato nel 2017 durante il vertice franco-italiano di Lione da Macron e dall’allora presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, sarà firmato domani. Un’intesa diplomatico frutto di un lunga gestazione che ha attraversato momenti difficili, come quando nel 2019 durante il “Conte I” si aprì una crisi tra Roma e Parigi che portò al richiamo temporaneo dell’ambasciatore di Francia a Roma.Prof. Lazar, quali sono gli elementi che hanno permesso di rilanciare le trattative per arrivare alla conclusione del Trattato?Fin dall’inizio del suo mandato il presidente Macron ha mostrato l’intenzione di voler agire con l’Italia per trovare ...



Sannioportale.it