• DOMENICA 26 GIUGNO 2022 - S. Elisa vergine

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Panorama.it a norma dell' art. 70 Legge 22 aprile 1941 n. 633. Le immagini presenti non sono salvate in locale ma sono Copyright del sito che le ospita.



Il Congresso Usa pensa che gli Ufo esistano e li vuole studiare

Per la prima volta in oltre 50 anni, ieri il Congresso degli Stati Uniti ha tenuto un'audizione pubblica sugli Ufo ribattezzandoli Uap, ovvero “fenomeni” aerei non identificati. L'udienza ha fatto seguito a un rapporto non riservato emesso da una task force del Dipartimento della Difesa nel giugno 2021 e all'istituzione di un ufficio dedicato presso il Pentagono. Sebbene sia positivo che il Congresso stia finalmente prendendo sul serio l’argomento, l'audizione in sé non ha fatto abbastanza per mettere in discussione uno degli aspetti più limitanti quando si tratta di comprendere gli avvistamenti, ovvero continua a considerarli una questione di interesse militare. L’incontro aveva l’obiettivo di trattare l’argomento come “possibile minaccia alla sicurezza nazionale e di grande interesse per il pubblico americano", così l'audizione americana si è concentrata sulla sicurezza intesa come pericolo alla stabilità delle istituzioni e sull'intelligence. Non a caso la relazione è stata presentata innanzi alla sottocommissione della Camera per l'antiterrorismo e il controspionaggio, con testimoni come Ronald Moultrie, sottosegretario alla Difesa per l'intelligence e la sicurezza, ...
Testi ed immagini Copyright Panorama.it



Sannioportale.it