• DOMENICA 14 AGOSTO 2022 - S. Massimiliano K.

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Adnkronos.com a norma dell' art. 70 Legge 22 aprile 1941 n. 633. Le immagini presenti non sono salvate in locale ma sono Copyright del sito che le ospita.



Via a gigafactory Stellantis in 2026, a regime in 2030

(Adnkronos) - Partirà nel 2026 la gigafactory di Termoli che marcerà a pieno regime nel 2030 con 2.000 occupati. E' questo il ruolino di marcia delineato oggi da Stellantis nel corso di un incontro con i sindacati nel quale il gruppo automotive ha confermato il piano di progressiva trasformazione dello stabilimento di Termoli da fabbrica di motori e di cambi in stabilimento di batterie per auto elettriche. La trasformazione come noto avverrà attraverso la costituzione di una joint venture, la Acc formata dalla stessa Stellantis, Mercedes e Total, che avrà una capacità industriale da 40 gigawatt grazie alla quale Termoli diventerà il terzo polo europeo di produzione di batterie, dopo i siti di Francia e Germania, a cui si aggiungeranno altre due fabbriche negli Usa e in Canada. L’investimento complessivo europeo ammonterà a 7 mld di euro.
Testi ed immagini Copyright Adnkronos.com



Sannioportale.it