• LUNEDÌ 30 GENNAIO 2023 - S. Giacinta martire

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Adnkronos.com a norma dell' art. 70 Legge 22 aprile 1941 n. 633. Le immagini presenti non sono salvate in locale ma sono Copyright del sito che le ospita.



Landini chiama a sciopero per cambiare manovra, no di Cisl non è da buttare

(Adnkronos) - Nuova frattura all'orizzonte per Cgil, Cisl e Uil. A dividere i sindacati ancora una volta la manovra di bilancio. Una manovra decisamente indigeribile per la Cgil di Maurizio Landini che invita per questo alla mobilitazione, sciopero generale non certo derubricato, i cugini di Cisl e Uil. Ma la lettura che la confederazione di Corso Italia dà della legge di stabilità, "è sbagliata, colpisce poveri e precarizza lavoro", appare lontana anni luce da quella della Cisl che preferisce invece un approccio più soft, "apprezzando gli sforzi" del governo Meloni nonostante alcune "misure non adeguatamente in linea con le nostre rivendicazioni".
Testi ed immagini Copyright Adnkronos.com



Sannioportale.it