• MARTEDÌ 26 OTTOBRE 2021 - S. Florio martire

“Non mi è mai successo”. Parenzo e Concita mostrano a Prodi questo video di Draghi: profondo imbarazzo | Guarda

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Liberoquotidiano.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


In Onda è tornato a occupare lo spazio post-telegiornale per il fine settimana. Niente Lilli Gruber con il suo Otto e Mezzo, gli spettatori di La7 si ritrovano di nuovo Concita De Gregorio e David Parenzo: con loro in studio Paolo Mieli, mentre in collegamento Romano Prodi. Ed è proprio da quest'ultimo che si parte, mostrandogli il video in cui Mario Draghi riceve la standing ovation di tutti gli industriali durante l'assemblea di Confindustria.     “Le è mai successo di ricevere un'ovazione del genere?”, ha chiesto la De Gregorio. “No, non mi era mai capitata una standing ovation così”, ha risposto Prodi che poi si è giustificato così per non aver avuto la stessa popolarità che sta riscuotendo Draghi nel Paese: “Io ho sempre lavorato con maggioranze molto ristrette e quindi con tanti problemi da fronteggiare. Però è comprensibile che vi sia un'ovazione perché questo è un momento liberatorio per il mondo economico italiano. Siamo arrivati a un punto in cui la domanda di consumo è molto forte e noi abbiamo quindi una specie di respiro”.     Per Prodi, però, è presto per cantare vittoria, anche se ha ammesso che “Draghi è stato l'artefice di questo momento liberatorio. Poi all'assemblea ha parlato anche di cose serie, ha anche detto che bisogna fare attenzione perché questo momento di larghissimo sviluppo deriva anche dal fatto che siamo caduti più in fretta negli anni scorsi”.    



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it