• GIOVEDÌ 1 DICEMBRE 2022 - S. Eligio vescovo

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Adnkronos.com a norma dell' art. 70 Legge 22 aprile 1941 n. 633. Le immagini presenti non sono salvate in locale ma sono Copyright del sito che le ospita.



Gen. Luzi: "Messina Denaro ancora operativo"

(Adnkronos) - "Certo che Matteo Messina Denaro verrà arrestato, prima o poi. Non si sa quando. E' considerato l'ultimo, grande, boss, irriducibile della mafia siciliana. Se venisse arrestato sarebbe un colpo importante anche dal punto di vista morale, della fiducia dei cittadini nei confronti dello Stato". Lo ha detto all'Adnkronos il generale Teo Luzi, Comandante generale dei Carabinieri, a margine della sua visita a Palazzo Steri di Palermo. "Messina Denaro è ancora operativo - aggiunge- dunque, è un elemento importante. Anche se non dobbiamo pensare al 'Grande vecchio' della mafia. E' certamente il personaggio di maggior spicco, soprattutto nell'area trapanese". E conclude: "Stiamo lavorando. Carabinieri, Polizia, Finanza. Sotto la direzione della Dda di Palermo. Senza mai fermarci".
Testi ed immagini Copyright Adnkronos.com



Sannioportale.it