• LUNEDÌ 25 OTTOBRE 2021 - S. Bonifacio I papa

Archivio Disarmo, a Roma riconoscimenti XXXVII edizione del Premio Colombe d'oro per la Pace

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Adnkronos.com e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Consegnati a Roma presso la Sala Benedetto XIII (Comunità di Sant’Egidio) i riconoscimenti per la XXXVII edizione del Premio Colombe d'oro per la Pace, organizzato da Archivio Disarmo con il sostegno delle Cooperative aderenti a Legacoop. La Giuria – formata da Fabrizio Battistelli, Dora Iacobelli, Riccardo Iacona, Dacia Maraini, Andrea Riccardi e Tana de Zulueta – ha deciso di seguire un filo rosso ben preciso per il premio di quest’anno: i conflitti che aggrediscono il Sud del mondo, in particolare quel Medio Oriente allargato afflitto da violenza politica, assenza di democrazia e violazioni dei diritti umani. A fare gli onori di casa è stato Fabrizio Battistelli (Presidente di Archivio Disarmo): "Con questo premio, arrivato alla sua 37ª edizione, raccontiamo ogni anno storie importanti. Quest’anno, insieme a quelle di straordinarie giornaliste e giornalisti italiani, raccontiamo anche quelle di due giovani che arrivano dal Medio Oriente: una ragazza fuggita dalla Siria – scampando all’oppressione dei matrimoni combinati – e un giovane afghano che ha viaggiato quattro anni per raggiungere l’Europa e ora vive e scrive in Italia".



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it